Itinerari della costiera amalfitana: ATRANI

AtraniIl piccolo paesino di Atrani ha  la tipica conformazione di un borgo medievale: case addossate l'una all'altra vicoli, viuzze e scalinatelle scendono verso la centrale piazza Umberto I, raccogliendosi intorno alle varie chiese del centro.

Storicamente, Atrani ha condiviso il destino di Amalfi. Fu quartiere residenziale della nobiltà e dei maggiorenti amalfitani, e nelle sue chiese si investivano  e seppellivano i Duchi . Nel 1734 salgono al trono napoletano i Borboni. All'ormai secolare miseria ed abbandono i nuovi reggenti portano una ventata di cultura e di sviluppo; ad Atrani lungo la Vallata del Dragone cartiere, fabbriche di tessuti e soprattutto pastifici, forniscono al paese un nuovo intenso commercio.

Famosissima la Pasta della Costa che gli Atranesi smerciano nei paesi limitrofi e perfino in Calabria, ove insediano una folta colonia. Arriva il Gran Tour romantico, e infine i vip degli anni '60, la costiera pullula di attori, registi, artisti, esplode il turismo di massa trasformando Atrani in uno dei punti di riferimento della costiera.

DA VISITARE
Sicuramente da visitare è la piazzetta di Atrani che, a pochi passi dalla spiaggia, con i suoi locali,  “baretti”, wine bar e tipici ristoranti, di sera diventa luogo di ritrovo per i chi si trova in Costiera Amalfitana, turisti e non.
Ideale per un happy hour in un’atmosfera frizzante e giovane (CONSIGLIATO).

Da visitare la chiesa di S. M. Maddalena, S. Salvatore, S. Michele, del Carmine, S. Rosalia, S. Maria del Bando.

GASTRONOMIA:
La tradizione culinaria riprende, a grandi linee, la cucina napoletana, con largo uso di prodotti di mare, in particolare del pesce azzurro, a cui, durante il mese di agosto, è dedicata una sagra. L a cucina locale ha nell’intreccio della fantasia con la tradizione la sua caratteristica principale con l’aggiunta di alcune incursioni nelle tradizioni delle regioni vicine.
Ma il piatto con cui, in Costiera, viene identificata Atrani è “'o Sarchiapone”: si tratta di una zuccalunga verde imbottita di carne tritata, uova battute, mozzarella, prosciutto cotto e salame il tutto tagliato a pezzetti con parmigiano, un pizzico di sale,pepe, basilico e prezzemolo

EVENTI:
Ad Agosto si svolge la sagra del pesce azzurro

Info utili
Comune di Atrani: http://www.comune.atrani.sa.it